MESSNER MOUNTAIN MUSEUM FIRMIAN: UN MUSEO AD ALTA QUOTA

Postato su Ottobre 11, 2017, 5:06 am
7  minuti

Messner Mountain Museum Firman: un concetto nuovo di vivere l’arte, la natura ma sopratutto la montagna. Design, architettura, storia catturano lo spettatore in un mondo completamente nuovo, in uno spazio quasi onirico.

di Daniela Cimino

Situato su una collina tra i comuni  di Appiano e di Bolzano, saldamente adagiato su di una roccia di porfido, si estende il Castello di Firmiano che ospita il Messner Mountain Museum Firmian del famoso scalatore altoatesino Reinhold Messner. Il museo ha la prerogativa di fornire spiegazioni, storie, aneddoti sulle montagne e le loro popolazioni. Non è il classico “luogo d’arte”, basti pensare che  si trova sulla vetta di una montagna e che questa struttura fa parte di un progetto espositivo che comprende altri cinque musei, il Firmian rappresenta la sede principale di questo circuito museale detto anche MMM.

Messner Mountain Museum Firmian

Ogni visita è come se fosse un’escursione in quota, per questo si consiglia di organizzare il tour in una giornata di sole. Tutte e sei le strutture sorgono in località straordinarie del Sudtirolo e del Bellunese. Montagna e cultura si fondono dando vita ad un’esperienza davvero unica, il giro completo dei MMM è una di quelle cose da fare almeno una volta nella vita. Il percorso del Firmian conduce il visitatore attorno alla cosiddetta “montagna sacra”, sarà un viaggio attraverso foto, quadri, sculture, animali imbalsamati, oggetti simbolici che ricordano diverse spedizioni effettuate in il mondo. Il castello, ma anche le costruzioni d’acciaio nero poste nelle torri, faranno da scenografia a questa esperienza così unica.

Reinhold Messner ispirandosi al Tibet, ha voluto ricreare il giro attorno alla montagna e chiamarlo Kora e la cappella sulla vetta, simile a quella del monte Kailash (sempre in Tibet) esiste anche qui ed è vietata al pubblico.

La montagna incantata” di Castel Firmiano, così chiamata da Reinhold Messner, è costituita da una Torre bianca con numerosi piani, questa è l’unica area non pianificata ed è dedicata sia alla storia del castello che alla storia contemporanea dell’Alto Adige. Due palcoscenici ed un’area per le feste sono adibiti a manifestazioni, ad eventi vari; al museo c’è anche la possibilità di fermarsi per pranzare, il tutto accompagnato dalla vista mozzafiato di questo meraviglioso paesaggio.

PER ALTRE INFO CONSULTA IL SITO:
www.messner-mountain-museum.it

Messner Mountain Museum Firmian