Santa Teresa di Riva
Santa Teresa di Riva è situata sulla costa jonica a pochi chilometri da Taormina e Naxos, ed a 30 km da Messina.

Santa Teresa di Riva è il centro del comprensorio storico-turistico-monumentale della valle d’Agrò, le origini di questo paese risalgono al IX secolo a. C. quando i Fenici gli diedero vita fondando una piccola stazione commerciale che si estese sempre di più. Il nome è recente, in quanto un omaggio alla seconda moglie del re borbone Ferdinando II che rese la cittadina autonoma staccandola da Savoca, la città originaria. La seconda moglie del re era Maria Teresa d’Austria e per questo si chiamò Santa Teresa e per distinguerla dalle altre cittadine con lo stesso nome, fu aggiunto di Riva, per la posizione in riva al mare. Santa Teresa di Riva è detentrice della Bandiera Blu per il suo mare incontaminato, come molte cittadine marittime vi si trovano molte torri d’avvistamento.

 

Santa Teresa di Riva: Santuario di Santa Maria del Carmelo

Santa Teresa di Riva: Santuario di Santa Maria del Carmelo

 

Il Santuario di Santa Maria del Carmelo è teatro della festa patronale che si tiene il 16 luglio e vede la tradizionale processione del simulacro ligneo della Madonna del Carmelo. Durante la settimana santa ed esattamente il venerdì santo vengono portati lungo il corso le “varette” che raffigurano la Madonna Addolorata, l’Ecce Homo, il Santissimo Crocifisso ed il Gesù nel sepolcro. Il giorno di Pasqua la processione vede l’incontro della scultura del Redentore Risolto con Maria Santissima. Santa Teresa è anche teatro del carnevale dello Jonio, la domenica di carnevale e martedì grasso si svolge una sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati lungo il corso principale. Santa Teresa di Riva e poi tra le città italiane che hanno ottenuto la Bandiera Lilla, ovvero il riconoscimento a quei comuni che si rendono accessibili alle persone con disabilità.

 

Santa Teresa di Riva

Santa Teresa di Riva

 

Santa Teresa di Riva è il secondo Comune siciliano e primo della Provincia di Messina ad aver ottenuto, dopo le opportune valutazioni tale riconoscimento. La situazione urbanistica ed architettonica della cittadina ha avuto necessità di iniziative particolari per rendere fruibili edifici e strutture, ma l’attenzione sul tema condurrà anche in futuro ad un maggiore impegno e la sensibilizzazione della cittadinanza ad una sempre maggiore inclusione e condivisione dei beni comuni con chi ha difficoltà motorie, auditive, visive e patologie alimentari. Il sindaco Danilo Lo Giudice in occasione del conferimento della bandiera ha comunicato infatti che questo è solo un punto di partenza e che verranno portate avanti anche altre iniziative, l’Assessore Annalisa Miano ha aggiunto che si devono sempre tenere accesi i riflettori sulla tematica della disabilità che coinvolgere tutti.

 

Santa Teresa di Riva: Lungomare

Santa Teresa di Riva: Lungomare

 

Le opere strutturali per l’eliminazione di barriere hanno finora interessato il lungomare, il parco giochi, il parco urbano di piazza 8 marzo e di Sant’Anna, il parco Unità d’Italia, il Palazzo della Cultura, la biblioteca comunale, piazza Marina Militare d’Italia, la palestra comunale, le spiagge saranno controllate appena si monteranno le attrezzature estive. A settembre 2020 sono cominciati i lavori sui marciapiedi per rendere agevole il passaggio di carrozzine di bimbi e disabili. Si sta pensando da tempo anche ad un ascensore che colleghi il centro della cittadina con il lungomare in modo da far evitare le scale attualmente presenti ai disabili, per l’attuazione si attendono solo le autorizzazioni dalla Regione. 

  INFORMAZIONI UTILI

Comune di Santa Teresa di Riva

Piazza V Reggimento Aosta, 98028 Santa Teresa di Riva (ME)
Tel. +39 0942 786111
Sito web: www.comune.santateresadiriva.me.it

 

Bandiera Lilla

 

Via Molinero, 8 – 17100 Savona
Tel. +39 019-7704025
Sito Web: www.bandieralilla.it

Email: [email protected]