fbpx

Tekno teatro – Ovunque è viaggiare

Un viaggio multisensoriale e immersivo

Il “Tekno Teatro” è un modello artistico fortemente orientato sulla persona, che utilizza le moderne tecnologie per valorizzare al massimo la centralità del fattore umano, in un percorso che va a toccare le corde più profonde e sensibili dell’interiorità: un viaggio multisensoriale e immersivo, un viaggio che conduce dentro di sé, ma si muove attraverso i luoghi della città e della natura. 

È un laboratorio innovativo, abbinato alla musica, che lavora sulle emozioni e sul corpo per la riscoperta di un intenso benessere psicofisico, attraverso l’utilizzo del sistema audio Silent System. 

Per le sue caratteristiche, il Tekno Teatro è facilmente adattabile a diverse situazioni e contesti; e infatti si è potuto svolgere, e proficuamente, anche nel periodo dell’emergenza sanitaria, nel pieno rispetto delle regole del distanziamento sociale e dell’utilizzo dei presidi sanitari (mascherine, disinfettanti, etc). 

Di per sé è un viaggio a piccoli gruppi, finalizzato alla condivisione con gli altri, costruito per esaltare il valore dell’incontro e per non disperdere la bellezza e la memoria del contatto… 

Un viaggio individuale, dentro a un lavoro collettivo.

Adattabile a diverse situazioni e contesti

I compagni di questo nuovo viaggio sono, prima di tutto, il suono e l’ambiente, e poi le parole, il movimento fisico, la riflessione interiore e la condivisione, per accompagnarci a un incontro diverso con il mondo che ci circonda, con occhi e sensazioni nuove che possono migliorare la nostra vita e le (vecchie e nuove) regole del vivere quotidiano.

Si tratterà, ed è importante sottolinearlo, di suoni condivisivi, che solo i partecipanti potranno sentire, osservando le strade, le piazze, gli alberi… e con noi gli altri, compagni di viaggio in ascolto delle nostre stesse suggestioni… muovendoci silenziosamente all’aperto, alla ricerca delle nostre emozioni e con una ritrovata gioia di vivere. 

Arte, natura, emozione, ascolto, incontro, sorrisi, condivisione… un viaggio multisensoriale… questo è il nostro TEKNO TEATRO.

 

Flessibilità e rispetto delle regole

Il lavoro si svolgerà utilizzando delle cuffie audio, fornite dall’Associazione – ognuna con apposito copricuffie monouso antibatterico – per la trasmissione a distanza delle musiche e delle direttive della docente. In caso di situazioni di emergenza sanitaria, l’attività si svolgerà nel più scrupoloso rispetto delle norme di sicurezza e tutela previste dalla legge.

 

Il modulo base di Tekno Teatro è per sua natura un progetto flessibile, e quindi è adattabile alle diverse situazioni e condizioni personali, territoriali e di contesto. In tal senso i responsabili sono a completa disposizione per confrontarsi con le esigenze e le aspettative di chi ne fosse interessato.

Contenuti e obiettivi

  Pensare a sé stessi in condivisione con gli altri.

    Incontrare/scoprire gli altri e superare il “rifugio” dell’isolamento.

  Ripensare il tempo.

  Ascoltare osservando.

  Osservare arte e natura.

  Ripensare lo spazio e ri-unirsi all’esterno.

  Attivare l’energia del corpo attraverso il movimento e il suono.

  Sperimentare la relazione tra musica/suono ed emozione. 

  Prendersi cura del proprio mondo interiore.

  Utilizzare la tecnologia per prendersi cura di sé.  

• Sperimentare il linguaggio del teatro come educazione alla teatralità: la costruzione dell’attore-persona attraverso la consapevolezza del corpo, del gesto, delle proprie emozioni, della creatività.

Le finalità

  Benessere psicofisico: un generalizzato stato di salute e di benessere come scopo individuale ma legato a un lavoro collettivo. 

  Riappropriazione dello spazio e del tempo; interazione con la musica e con il suono; rapporto con gli altri, con l’ambiente e con l’arte; cura di sé e del proprio io; riattivazione dell’energia interiore; analisi delle proprie emozioni.

  Allargamento della partecipazione delle persone ai laboratori – senza distinzioni di età per favorire l’incontro e lo scambio con le giovani generazioni – e nell’ottica di un maggior coinvolgimento dei cittadini a iniziative culturali e formative, anche come forma di educazione a nuove e più gratificanti “abitudini” virtuose. 

  Utilizzo consapevole, positivo, innovativo e creativo delle tecnologie e promozione di una nuova mentalità, aperta al cambiamento e alla fruizione “necessaria” della cultura, dell’arte e delle energie positive.

Informazioni

  Gli incontri sono adatti a tutti, dai 18 anni in su, e si svolgono all’aperto (è possibile organizzare sessioni anche in luoghi chiusi, se adeguati al lavoro da svolgere).

• Ogni sessione dura circa due ore, in gruppi preferibilmente di 12-14 persone (quindi con eventuali turnazioni).

  Non è necessario disporre di alcuna strumentazione tecnica; essa verrà fornita dall’organizzazione.

  L’abbigliamento deve essere comodo e agevole.

• L’attività fisica prevista è leggera e non richiede particolari abilità o allenamenti.

  È previsto l’utilizzo di cuffie per ascolto musicale; questi incontri non sono quindi adatti a chi ha problemi di udito o non può utilizzare tali dispositivi. Per particolari esigenze dei partecipanti è necessario concordare il programma con i docenti.

  Le cuffie saranno consegnate con apposito copricuffie monouso antibatterico.

  Come già detto, in caso di situazioni di emergenza sanitaria, l’attività si svolgerà nel rispetto delle relative norme di sicurezza e tutela.

Contatti

 

 

+39 0645432649
[email protected]

 

+39 338 127 8776
[email protected]

Scarica opuscolo informativo