La “Tolfa” è stata la borsa che ha accompagnato l’adolescenza di ragazzi e ragazze di varie generazioni, dai contestatari degli anni ‘60 agli anni ’80

Tolfa è una cittadina del Lazio, vicino Civitavecchia, in Provincia di Roma, sorge su una rocca tra le colline etrusche. Deve la sua fortuna alla scoperta delle miniere di alunite, un minerale da cui si estraeva l’allume, materia utile a fissare i colori sui tessuti e pelli. Ma quando si sente parlare di Tolfa la mente va subito alla famosa borsa.

Tolfa

Tolfa

 

La nascita di questo oggetto di culto degli anni ’80 ha origini antiche, secondo dati storici al 1500, epoca in cui questa borsa faceva parte della divisa appartenente ai militari armati della Repubblica di Genova in assedio alla Corsica. Successivamente la produzione si diffuse nelle montagne laziali, precisamente nell’area di Tolfa dove si effettuava la conciatura del tipico cuoio italico. Questo modello di borsa veniva utilizzata dai butteri della zona nei loro spostamenti a cavallo, poi dai minatori e pellegrini, la pratica tracolla lasciava libero l’utilizzo di entrambe le braccia, la sua capienza è con poco ingombro, molte foto d’epoca danno testimonianza dell’uso quotidiano. Il modello è spartano, essenziale a forma di semicerchio con una patta a chiusura e la fibbia. I materiali sono il cuoio di vacchetta naturale conciato al vegetale, il cuoio garantiva resistenza alle intemperie. Il nome è “Cavana” ma ormai tutti la chiamano “tolfa”.

 

La “Cavana”

La “Cavana”

 

L’uso e la moda inizia negli anni della contestazione studentesca, alla fine degli anni ’60, ma è negli anni ‘80 che c’è un vero e proprio boom. Chi attualmente ha una cinquantina di anni avrà sicuramente in fondo all’armadio questa borsa indistruttibile. La Catana è sicuramente un grande classico, unisex, portata a tracolla, vissuta e spesso personalizzata con le firme degli amici. La Tolfa realizzata con metodi naturali dagli artigiani è riconoscibile dal timbro a fuoco sulla patta che specifica “Tolfa originale” non ha un costo proprio economico perché fatta a mano da sapienti artigiani. Il suo tocco vintage è senza tempo, perché una borsa di Tolfa dura tutta la vita !