CHAMOIS: UN LUOGO UNICO NELLA VALLE DEL CERVINO

Postato su Ottobre 25, 2019, 3:28 am
6  minuti

Chamois, è un luogo di pace e tranquillità, dove ritrovare la serenità a contatto strettissimo con la natura.

di Flaminia La Malfa

A tutti sarà capitato – e anche più di una volta – di avere bisogno di staccare la spina, andare lontano dal tran tran frenetico della città, dai rumori delle auto, dal traffico e dallo smog. Beh, se vi trovate in questa situazione, abbiamo noi ciò che fa al caso vostro.

Chamois - © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati

Chamois – © Vaghis – Viaggi & turismo Italia – Tutti i diritti riservati

Chamois, comune della Valtournenche, ai piedi del Monte Cervino è raggiungibile solo a piedi o in funivia perché le auto non sono ammesse: priva di strade asfaltate, è l’unico comune italiano, almeno di quelli sulla terraferma, dove l’accesso alle auto è vietato.



È il comune più alto della Val d’Aosta, con più di 1800 mt di altitudine e, passeggiando, vi sembrerà quasi di toccare le soffici nuvole bianche che tranquille si riposano e aleggiano nell’aria di un cielo terso, come solo i cieli di montagna sanno essere.
Oltre a questo, Chamois regala l’esperienza di visitare un vero borgo alpino, dove le casette sono ancora tutte in legno e in pietra, di giorno illuminate dal sole che batte a picco, di notte adornate da piccole luci che lo fanno assomigliare tanto alla scena di un presepe natalizio.

Chamois - © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati

Chamois – © Vaghis – Viaggi & turismo Italia – Tutti i diritti riservati

D’inverno poi l’atmosfera è ancora più suggestiva, con la soffice e bianca neve che rende questo luogo isolato – ma che dell’isolamento ha fatto il suo punto di forza – ancora più magico.
A piedi, in bici o con gli sci, a seconda delle stagioni e dei vostri gusti, Chamois è il perfetto sfondo per escursioni, itinerari, passeggiate e nuove scoperte.

Come altra particolare caratteristica, Chamois può vantare l’altiporto più antico d’Italia, che le conferisce di certo un valore aggiunto. Inaugurato nel 1967, con i suoi 240 mt di pista, permette di planare sia con aeromobili che con deltaplani.



A stretto, strettissimo contatto con la natura, la sua fauna e la sua vegetazione incontaminata, potrete prendere una boccata d’aria da tutto ciò che di stressante avete lasciato a casa.

Non solo tante attività, sportive e non, ma a Chamois avrete anche la più semplice possibilità di rilassarvi, lasciandovi trasportare lontano dalle parole incastonate tra le pagine di un buon libro, leggendo sdraiati su un prato verde, o di assaggiare le tante gustose specialità tipiche valdostane.

Allora, che aspettate?

Lasciate la macchina e venite a godervi un po’ di relax a Chamois!

Chamois - © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati

Chamois – © Vaghis – Viaggi & turismo Italia – Tutti i diritti riservati

PER ALTRE INFO  CLICCA QUI