fbpx
Trivento
Trivento è un piccolo borgo dove le tradizioni e la storia del paese riuniscono ancora gli abitanti e attirano i visitatori nel suo centro storico

Trivento, in provincia di Campobasso, è un borgo del Molise che sorge al confine con l’Abruzzo in quella che è denominata la valle del Trigno, prendendo il nome dal fiume che scorre per queste terre.

Visto dall’alto l’immagine che il paese offre racconta anche la sua storia. Da piccoli agglomerati di case, sorte inizialmente sul colle, col passare del tempo il borgo si è arricchito sempre più scendendo verso valle e creando così la sua pianta che collega due parti ben distinte, una più in basso e l’altra più in alto.

Ad unire la parte alta e bassa del borgo una lunga scalinata tutta bianca, realizzata in pietra calcarea, la cosiddetta Scalinata di San Nicola che, con i suoi 365 scalini, accompagna un gradino alla volta per tutti i giorni dell’anno.

 

Trivento: Scalinata di San Nicola

Trivento: Scalinata di San Nicola

 

Una volta saliti tutti i gradini si arriva al vero centro storico del paese dove, nella piazza, troneggia la Cattedrale dedicata ai Santi Nazario, Celso e Vittore. Probabilmente costruita dove prima sorgeva un tempio pagano dedicato alla dea della caccia, Diana, ha subito varie trasformazioni nel tempo assumendo la forma con la quale oggi si presenta in tutta la sua grandezza. Con la facciata, in stile neoclassico, e l’interno a tre navate, la cattedrale è ricordata soprattutto per la sua cripta, dedicata a San Casto: alla base di uno dei pilastri è stata ritrovata l’iscrizione romana relativa a Diana.

 

Trivento: Cattedrale

Trivento: Cattedrale

 

Sempre nella parte alta del borgo, non lontano dalla cattedrale, si erge il Castello Ducale, probabilmente costruito in epoca medievale a scopo difensivo, di cui sono testimonianza le mura di cinta.

Trivento, che rientra nel circuito dei Borghi più Belli d’Italia, è divenuta capitale mondiale dell’uncinetto da quando, nel 2018, un’abitante del paese ha deciso di realizzare, a scopo di beneficenza, un lunghissimo tappeto, fatto tutto all’uncinetto, che ricoprisse tutta la scalinata di San Nicola, accompagnando abitanti e turisti durante la passeggiata nel borgo. Ben 640 metri di lavoro all’uncinetto, giustapponendo i tantissimi quadrati creati dalle mani esperte degli abitanti del paese e di tutti coloro che, dai dintorni e dal resto d’Italia, hanno voluto aiutare per la realizzazione di questo connubio di creatività e colore.

L’arte dell’uncinetto, da sempre presente nella cultura e nelle tradizioni del paese, e tramandato di generazione in generazione alle donne della famiglia, facendogli fare un salto di qualità.

E dopo il tappeto più lungo mai realizzato all’uncinetto è stato creato anche un altissimo albero di Natale, ovviamente anch’esso rigorosamente tutto all’uncinetto.

 

Trivento

Trivento

  INFORMAZIONI UTILI

Comune di Trivento

Via Torretta, 6 – 86029 Trivento (CB)
Tel: +39 0874.87341
Sito web: www.comune.trivento.cb.it

I Borghi più belli d'ItaliaI Borghi più belli d’Italia

Via Ippolito Nievo 61, Scala B
00153 Roma

Tel. +39 06 4565 0688
Sito web: www.borghipiubelliditalia.it

Email: [email protected]