La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati
La zipline sull’orrido di Pré-Saint-Didier è un’esperienza unica da vivere immersi nella natura incontaminata del Monte Bianco

Con soli 3260,9 km² di estensione, la Valle D’Aosta (o, per dirlo alla francese, la Vallée d’Aoste) rappresenta un autentico concentrato di meraviglie paesaggistiche e culturali. Ed è proprio tale commistione di elementi a rendere l’esperienza in questo pittoresco territorio ideale per venire incontro ad ogni gusto: per chi ama rilassarsi è possibile lasciarsi avvolgere dal calore delle terme, da passeggiate tra antichi castelli e da morbidi itinerari nelle più note riserve naturali d’Italia; per chi invece desidera provare il brivido della velocità, il senso di vertigine che si prova lanciandosi nel vuoto, quell’attimo in cui il cuore manca un battito e l’ossigeno sembra come cementificarsi nei polmoni, l’intera regione offre un vero e proprio tripudio di parchi avventura comprensivi di percorsi zipline, vale a dire carrucole sospese che permettono di passare da un punto all’altro di una montagna coprendo in pochi secondi spazi estesissimi a velocità altrettanto sorprendenti.

 

La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati

La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis – Viaggi & turismo Italia – Tutti i diritti riservati

 

Tra i molti centri specializzati in adrenalina e sport estremi locali, uno in particolare merita di essere menzionato: nel nord occidente della Valle d’Aosta, presso il comune di Pré-Saint-Didier, è possibile sperimentare questo mix di emozioni in totale sicurezza e soprattutto attorniati dallo spettacolo mai uguale a se stesso della natura incontaminata del massiccio del Monte Bianco, il Parco Avventura Mont Blanc. Questo centro offre svariati percorsi a difficoltà crescente sugli alberi, ai quali è possibile accedere solo a seguito di un breve corso introduttivo e muniti di apposite attrezzature di sicurezza. Ma il bello deve ancora venire: la vera star di quest’avventura, dove la natura selvaggia si mescola ad arte all’ingegno umano, è la discesa per veri spiriti audaci attraverso la spettacolare “zipline sull’orrido”

 

 

La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati

La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis – Viaggi & turismo Italia – Tutti i diritti riservati

 

Le parole sono del tutto impotenti di fronte all’intensità di ciò che si prova quando, sorvegliati e rassicurati dall’onnipresente personale specializzato, ci si lancia nel vuoto a circa 200 metri d’altezza, costeggiando la passerella panoramica situata proprio lì accanto e osservando il paesaggio intorno a sé cambiare alla stessa velocità del proprio cuore.
E se neanche questo è abbastanza, nel mese di agosto è possibile vivere la medesima esperienza, ma immersi in uno scenario differente: sotto il cielo stellato, la luna limpida, nel silenzio della notte. Sempre che non siate troppo impegnati a gridare di gioia o di terrore per assaporarlo, ovviamente.

 

 

La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis - Viaggi & turismo Italia - Tutti i diritti riservati

La zipline del Parco Avventura Mont Blanc- © Vaghis – Viaggi & turismo Italia – Tutti i diritti riservati

  INFORMAZIONI UTILI